Altri Metodi

Altri metodi

Questa espressione indica, nel presente opuscolo, tutti i metodi contraccettivi che non contengono principi attivi. Questi possono essere suddivisi in «metodi meccanici» e «metodi naturali».

Con i metodi meccanici, come il preservativo, si crea una barriera che impedisce agli spermatozoi di penetrare nell’utero.

I metodi naturali, come il metodo della temperatura e il metodo del calendario, sfruttano le variazioni naturali che si verificano durante il ciclo nel corpo femminile per identificare i giorni fertili (e quelli non fertili). Il loro impiego richiede molta disciplina, e sono indicati solo per le donne che conoscono molto bene il proprio corpo. Questo tipo di contraccezione relativamente poco sicuro.

Esiste anche un’altra forma di contraccezione che, al contrario degli altri metodi descritti, richiede un intervento a esito permanente: la sterilizzazione. Questa è adatta solo alle coppie che sono assolutamente certe di non volere (più) dei bambini. L’intervento può essere eseguito sia nella donna che nell’uomo (vasectomia) e fornisce una protezione contraccettiva permanente e in genere irreversibile. La sterilizzazione non verrà descritta dettagliatamente in questo opuscolo. In caso di domande, il tuo medico sarà lieto di aiutarti.

Il preservativo è l’unico contraccettivo utilizzato dagli uomini invece che dalle donne.
Nel metodo della temperatura, la temperatura corporea viene misurata e registrata ogni mattina.
Il metodo del calendario si basa sui cicli mestruali passati per determinare i giorni fertili dei futuri cicli.
Gli effetti collaterali indicati non sono esaustivi. Ti invitiamo cortesemente a rivolgerti al tuo medico se non sei sicura o se desideri saperne di più.